Tiluqin Quetsche

Quetsche, lambic 5,5%, (spina, bevuta 8/2019)img_20190805_203459.jpg

Olfattointensa nota lattica, che lascia percepire l’acidità che ci aspetta in bocca, e che é accompagnata da note di cuoio, legno, cantina, funky. Note maltate lievi di miele. Leggeri sentori fruttati completano il bouquet, dati forse da esteri del lievito o forse dalle prugne usate in fermentazione

Vista: color rame, schiuma bianca, con persistenza media. Abbastanza limpida

Gusto: in bocca prevale una intensa acidità di tipo lattico, accompagnata da note di cuoio e funky dei brett, e da sentori di cantina e legno, assieme a note fruttate, prugna e bacche scure. Il lato maltato è leggero, con note di miele e crosta di pane. Amaro non percepito. Finale secco ed acido, con retrogusto di cuoio e legno

Sensazioni boccali: corpo scarico, carbonazione medio-alta. L’acidità intensa lascia una leggera astringenza in bocca. Scorrevole e beverina

Impressioni generali: lambic estremamente beverino grazie all’intensa acidità lattica, ben bilanciata dai sentori spontanei e da quelli donati dal legno. L’apporto delle prugne è difficile da identificare, ma presente con una nota di fruttato che bilancia il lattico contribuendo alla scorrevolezza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...