Steam Brew – Imperial IPA – LIDL

Imperial IPA 7,8%  (scadenza 7/2021, bevuta 8/2020)

QUI TROVATE LE SCHEDE DI ALTRE IPA

img_20200828_1033365784447553567847689.jpg

Olfatto: note maltate di intensità medio-bassa: crosta di pane, toffeè, con un pizzico di caramello. Etilico di media intensità. Note resinose del luppolo, di media intensità, accompagnate da un poco di dank. Profilo abbastanza pulito.

Aspetto: colore dorato carico, velata, schiuma bianca con media persistenza

Gusto: note maltate di intensità media, crosta di pane, toffeè, più lieve il caramello. Note di luppolo resinose, di media intensità. Leggero sentore metallico. Amaro medio. Finale equilibrato, con retrogusto resinoso e maltato

Sensazioni boccali: corpo medio, carbonazione media. Piuttosto scorrevole

Impressioni generali: IPA poco ben fatta, in cui prevalgono i sentori dolci del malto, accompagnati da note resinose del luppolo. Naso scarico, bevuta monotona. Un po’ fastidioso il calore alcolico, non sarebbe male una versione session

The Crafty Brewing Company – Irish Red Ale

Irish Red Ale, 4,1% (scadenza 7/2021, bevuta 8/2020)

img_20200827_0804302780750463300961591.jpg

Olfatto: aromi maltati di media intensità, crosta di pane, caramello, bacche rosse, con un pizzico di pane tostato. Aromi luppolati di media intensità, resinosi e legnosi. Lievi esteri, pera e buccia di mela

Aspetto: color rame carico, limpida, schiuma color avorio di media persistenza

Gusto: in evidenza le note maltate di media intensità, crosta di pane, caramello, frutta a bacca rossa e pane tostato. Di pari intensità anche le note del lupolo: resinoso e legnoso. Lievi esteri, pera, mela che ammorbidiscono e rinfrescano la birra. Amaro medio, ben tarato per bilanciare la dolcezza dei malti. Finale dolce, ma con un retrogusto resinoso che riequilibra la bevuta

Sensazioni boccali: corpo medio, carbonazione media, vellutata

Impressioni generali: Ale molto ben equilibrata, con note maltate piene, dolci, accompagnate da sentori fruttati e ben bilanciate dall’amaro e dalle note resinose del luppolo. Molto positivo il rapporto qualità/prezzo

Steam Brew – German Red – LIDL

German Red – Bock 7,8%  (scadenza 6/2021, bevuta 8/2020)img_20200825_1719078641452636558243921.jpg

Olfatto: note maltate di media intensità: caramello, frutta rossa, crosta di pane. Etilico di media intensità. Note terrose e metalliche di intensità medio bassa. Profilo abbastanza pulito.

Aspetto: color rame, limpida, schiuma avorio con media persistenza

Gusto: note maltate di intensità media, soprattutto il dolce el caramello, assieme a note di crosta di pane e frutta rossa. Note di luppolo terrose e metalliche. Amaro medio-basso. Finale dolce, con retrogusto metallico

Sensazioni boccali: corpo medio, carbonazione media. Calore alcolico evidente

Impressioni generali: bock dolce, con caramello che ne enfatizza la dolcezza, e dà una sensazione di scarsa attenuazione. Il corpo non scorrevolissimo, e il metallico (della luppolatura o della latta?) la rendono di difficile bevuta

Finkbrau – birra LIDL

Finkbrau, pils, 4,9%,  (lattina, scadenza 2/2021, bevuta 8/2020)img_20200823_1837516680000465193950807.jpg

Olfatto: aromi terroso-metallici medio-bassi. Vaghi sentori di cracker

Aspetto: colore dorato, schiuma bianca abbastanza persistente, limpida

Gusto: leggeri sentori terroso-metallici anche in bocca, accompagnati da ievi note di cracker. Profilo pulito. Amaro medio-basso. Finale secco, con retrogusto metallico

Sensazioni boccali: corpo leggero, carbonazione medio-alta, scorrevole

Impressioni generali: lager da battaglia prodotta per LIDL, con note tipiche terroso-metalliche da luppolatura low-cost, che richiamano il materiale della lattina; scorrevole. Carino il nuovo logo. Pare sia disponibile anche in bottiglia

 

Scheyern Export Dunkel

Export Dunkel, 5%, (scadenza 6/2021, bevuta 8/2020)

Olfatto: aromi maltati di intensità medio-bassa, miele di castagno, caramello, pane tostato ed un accenno lievissimo di caffé. Profilo pulitissimo, da lager

Aspetto: color marrone scuro con riflessi rossicci, schiuma avorio, con persistenza medio-bassa, limpida

Gusto: sentori di malti tostati di media intensità, dal miele di castagno al caramello, toffeé e pane tostato. Lieve terroso da luppolo, profilo pulito. Amaro medio-basso, quanto basta per contrastare la dolcezza del malto. Finale rotondo, con retrogusto dolce di malti caramellati

Sensazioni boccali: corpo medio, carbonazione media. Dolce ma scorrevole

Impressioni generali: buona lager scura, con piacevoli note dolci di malti tostati e caramellati, bilanciate da un morbido amaro. Ben attenuata, con una dolcezza quindi mai stucchevole

Orzo Bruno – Yeti

Yeti, Weizen 7,7% (spina, bevuta 8/2020)

Aroma: note agrumate, limone e fuori d’arancio di media intensità. Sentori maltati medio-bassi, miele di castagno, dolce freschezza del frumento e un accenno di caramello. Luppolo non evidente al naso, profilo abbastanza puliti, con note fenoliche lievi

Aspetto: colore dorato carico, con riflessi arancio, velata, schiuma bianca abbastanza persistente

Gusto: sentori di limone e fiori d’arancio di media intensità, accompagnati da note maltate medio-basse: miele di castagno, lieve caramello, gusto fresco del frumento. Leggere note fenoliche (chiodi di garofano). Amaro medio basso, unito a un lieve terroso del luppolo. Finale rotondo, con retrogusto dolce di agrumi e miele

Sensazioni boccali: corpo medio-basso, carbonazione alta, mediamente scorrevole. Calore alcolico non percepito.

Impressioni generali: interessante via di mezzo tra una blanche e una weizen, scorrevole nonostante i 7,7 gradi, con un piacevole bouquet di note dolci (arancio, caramello, miele) unite al fresco del frumento ed a un lieve fenolico

Orzo Bruno – Wombat

Wombat – American IPA, 5,5%, (spina, bevuta 8/2020)

Olfatto: aromi luppolati medio-alti: pompelmo, frutta tropicale, dank. Lievi note resinose. Note maltate di bassa intensità: crosta di pane. Profilo mediamente pulito

Aspetto: colore paglierino, leggera velatura, schiuma bianca ben persistente

Gusto: sentori fruttati (frutta tropicale, pompelmo) di intensità medio-alta, accompagnati da un più leggero erbaceo, dank. Lievi note maltate, percepibili come una nota dolce, e di pane. Amaro intenso, deciso, a bilanciare la dolcezza fruttata. Finale secco, con retrogusto fruttato e dank.

Sensazioni boccali: Corpo basso, carbonazione media. Molto scorrevole.

Impressioni generali: ottima IPA, secca e amara, con piacevoli note fruttate accompagnate da erbaceo dank, fresca e scorrevole

La D’Oro – Ghibellina

Ghibellina – American amber ale 6%, (scadenza 7/2019, bevuta 8/2020)

Olfatto: leggera zaffata di arancio iniziale, che svanisce subito per lasciare sentori funky e brettati: cuoio, pelle di salame. Note maltate medio-basse, crosta di pane, e un accenno di caramello.

Aspetto: color rame, schiuma color avorio, fine ed abbastanza persistente, piuttosto torbida

Gusto: cuoio, pelle di salame e note tipiche brettate di media intensità. Sentori medio-bassi di crosta di pane e caramello. Amaro medio, incrementato dai sentori brettati. Per il resto, luppolo non pervenuto in bocca. Finale secco con retrogusto brettato.

Sensazioni boccali: corpo medio-basso, carbonazione alta. Abbastanza beverina

Impressioni generali: niente nell’etichetta rimanda a fermentazione spontanea o brettata, anzi viene descritta la luppolatura a freddo. Quindi é probabilmente un’infezione che ha portato a note funky, e che si é mangiata gli aromi agrumati.

Neu Alt – Vulgar IPA

Vulgar IPA – American IPA, 7%, (spina, bevuta 8/2020)postervulgar2

Olfatto: aromi luppolati medio-alti, mango, pompelmo, epe una nota dank più lieve; lievi i sentori resinosi. Note maltate di intensità medio-bassa:  crosta di pane. Profilo mediamente pulito

Aspetto: colore dorato carico, opalescente, schiuma bianca fine abbastanza persistente

Gusto: sentori fruttati (mango e pompelmo) di intensità medio-alta, combinati a note dank più lievi, e a leggeri sentori resinosi. Note di crosta di pane di intensità medio-bassa, con una suggestione di caramello. Amaro medio-alto. Finale secco, con retrogusto dank e fruttato.

Sensazioni boccali: Corpo medio-basso, carbonazione media. Scorrevole.

Impressioni generali: buona ale con piacevoli note fruttate, che scivolano però nei toni dank un po’troppo invadenti. Scorrevole e beverina.

Civale – Che belle Gose

Che belle Gose – Gose 4,8%,  (spina, bevuta 8/2020)BirrificioCivaleMedaglioneSpineBelleGose

Olfatto: note agrumate (limone) e floreali medie, accompagnata da aroma salmastro medio-basso e da una nota fruttata (uva, buccia di mela), leggere note di malto (crosta di pane), e lievissima nota terrosa

Aspetto: colore paglierino, schiuma bianca fine, mediamente persistente. Leggera velatura

Gusto: note di limoni, fiori d’arancio di intensità medio-bassa, accompagnate dalla nota salina di pari intensità. Leggeri sentori maltati (crosta di pane) e lieve nota terrosa del luppolo. Leggerissimo amaro, accompagnato da lieve nota acidula. Finale secco, con retrogusto acidulo e fruttato

Sensazioni boccali: corpo basso, carbonazione media, molto scorrevole

Impressioni generali: buona gose, con piacevoli note saline che assieme al lieve amaro favoriscono la bevuta. Note fruttate del lievito (uva, buccia di mela) assieme alle note floreali e agrumate del coriandolo rendono la bevuta fresca e dissetante. Acidità non elevata, ma quanto basta a rendere scorrevole la birra