Fuller’s London Pride

London Pride – Bitter 4,1% (spina, bevuta 10/2020)

beer-2762_8aebd_hd

Olfatto: aromi legnosi ed erbacei di intensità medio-bassa. Di pari intensità i sentori maltati: crosta di pane, biscotti, caramello, lieve toffeè. Leggero fruttato, buccia di mela

Aspetto: color rame, limpida, schiuma fine color avorio, con persistenza medio-bassa

Gusto: equilibrio tra le note del luppolo e quelle del malto: note erbacee e legnose da un lato, pane, caramello, biscotto dall’altro. Lieve nota fruttata di buccia di mela. Amaro medio, deciso ma ammorbidito dalle note dolcie e fruttate. Finale mediamente secco, con retrogusto legnoso-erbaceo

Sensazioni boccali: corpo medio-basso, carbonazione bassa. Ben attenuata in contrasto con la dolcezza del caramello, scorrevole

Impressioni generali: un classico dello stile, scorrevole, leggera e ben bilanciata tra l’amaro legnoso ed erbaceo del luppolo, e la dolcezza biscottata-caramellata del malto, con a contorno un leggero fruttato che rinfresca la bevuta

La Bionda – Birrificio La Tresca

La Bionda – Blonde ale 5,2%, (spina, bevuta 10/2020)bionda

Olfatto: equilibrio tra malto e lippolo, con aromi erbacei di intensità medio-bassa, accompagnati da note di cracker, crosta di pane di pari intensità. Profilo piuttosto pulito, con tracce dell’alta fermentazione lievi, buccia di mela e frutta gialla

Aspetto: colore dorato, schiuma bianca fine abbastanza persistente. Leggera opalescenza.

Gusto: anche in bocca un ben bilanciato connubio di note maltate e di luppolo: sentori medii di crosta di pane, cracker, con un pizzico di grano bollito, accompagnati da note erbacee, anch’esse di intensità media. Lievissimo fruttato, buccia di mela, frutta gialla, appena accennato non invadente, anzi a completare il bouquet della birra. Amaro medio ma deciso. Finale secco, che lascia la bocca pulita e pronta per un nuovo sorso; retrogusto erbaceo, erbaceo evidente anche nel rutto.

Sensazioni boccali: Corpo medio-basso, carbonazione media, scorrevole e beverina

Impressioni generali: ale chiara molto ben equilirata su note leggere, con l’amaro e l’erbaceo del luppolo che contrastano le note maltate. Corpo sottile per una bevuta facile e scorrevole

http://www.birralatresca.it/

Extraomnes Quadrupel

Quadrupel 9,8%, (scadenza 9/2021, bevuta 10/2020)

img_20201009_1535485557086763708461882.jpg

Olfatto: sentori maltati medio-bassi: toffeè, caramello, liquirizia; lievi note di uva passa e frutti essicati. nota etilica medio-bassa. Esteri di lieve intensità. pera, buccia di mela. Leggere note floreali-erbacee.

Aspetto: colore marrone scuro, leggermente velata, schiuma color cappuccino, con bassa persistenza

Gusto: Sentori medio-bassi di liquirizia, caramello, toffeè, accompagnate da lievi note di uva passa. Esteri lievi, buccia di mela, pera. Nota etilica medio-bassa. Leggero floreale del luppolo. Amaro medio-basso. Finale abboccato, con retrogusto di liquirizia.

Sensazioni boccali: Corpo medio, carbonazione media. Calda, vellutata e con nota etilica evidente

Impressioni generali: discreta bevuta, il corpo evidente e la consistenza vellutata assieme alla nota etilica fanno sì che si beva lentamente. Poco caratterizzata dal lato del lievito, di più sui malti. Un po’ monotona, ma si lascia bere

Lambrate – Hazelnut porter

Hazelnut Porter, porter 5,5%, (spina, bevuta 10/2020)img_20201001_14383360578475237321930.jpg

Olfatto: note di cacao in polvere, cioccolato fondente e nocciola di intensità medio-bassa. Quando si scalda nel bicchiere, emergono aromi di whisky: legno, vaniglia. Profilo pulito

Aspetto: Colore marrone scuro con riflessi rossicci, schiuma color cappuccino fine e persistente, limpida

Gusto: note di cioccolato fondente, cacao in polvere e vaniglia di media intensità; accompagnate da sentori più lievi di nocciola, caramello; col tempo virano verso note più complesse, vaniglia, legno, che ricordano whisky Fine Oaks. Profilo pulito. Amaro di media intensità, morbido, e senza altra traccia di luppolo nel gusto. Finale rotondo, con retrogusto che ricorda ancora un Single malt

Sensazioni boccali: Corpo medio-basso, carbonazione medio-bassa. Vellutata e scorrevole

Impressioni generali: inizialmente emergono sentori di essenza di nocciola che lasciano un po’ scettici, ma man mano che il bicchiere si scalda, la birra lascia emergere sentori da wisky pregiato, vaniglia, legno, che ben si amalgamano con il cioccolato fondente per una bevuta vellutata e scorrevole