Lambrate – Hard Boiled 25

Hard Boiled 25, lager 5%, (spina, bevuta 6/2021)21-HARD-BOILED-25

Olfatto: intense note tropicali: mango, litchee, passionfruit, ananas, accompagnate da più lievi sentori agrumati (pompelmo) e dank. Leggere nore maltate (cracker, miele). Profilo pulito

Aspetto: Colore dorato, limpida, schiuma bianca pannosa e persistente

Gusto: anche in bocca prevalgono le sensazioni fruttate, con note intense di mango, passion fruit, litchee, pompelmo, e un accenno di dank. Lato maltato lieve, molto meno in evidenza, in cui però spiccano sentori di cracker e miele. Profilo nel complesso pulito. Amaro medio-alto. Finale secco, con retrogusto tropicale/dank

Sensazioni boccali: Corpo leggero, carbonazione medio-bassa. Fresca e scorrevole

Impressioni generali: lager esplosiva dai sentori tropicali fruttati, con solo poche sfumature erbacee (dank). Fresca e scorrevole, con buon equilibrio tra fruttato ed amaro.

Pubblicità

Lambrate – Domm

Domm – Hefe Weizen, 5%, (spina, bevuta 6/2021)Domm

Aroma: note fenoliche (chiodi di garofano) medio-basse, accompagnate da lieve nota citrica. Leggeri sentori di miele e acidulo del frumento. Leggera nota erbacea

Aspetto: colore paglierino, velata, con schiuma bianca pannosa e persistente

Gustonote fenoliche di media intensità, accompagnate da più lievi sentori amari. Note maltate medio basse, miele, più il fresco ed acidulo sentore del frumento. Leggero floreale, leggero fruttato (pera, frutta gialla). Amaro medio-basso. Finale secco e pulito, con retrogusto acidulo

Sensazioni boccali: Corpo scarico, carbonazione media. Scorrevole

Impressioni generali: discreta weizen, con spiccate note fenoliche, non accompagnate dal tipico fruttato all banana. Scorrevole, con la nota di frumento che scivola un po’ troppo nell’acidulo

Chouffe – Houblon

Houblon – Triple IPA 9%, (scadenza 4/2022, bevuta 6/2021)img_20210616_0944097699800241617596452.jpg

Olfatto: aromi medio-alti floreali (fiori d’arancio) e agrumati (limone), accompagnati da più lievi note erbacee. Esteri medi, frutta a polpa gialla, e fenolico medio (chiodi di garofano). Note maltate medio-basse, miele.

Aspetto: colore dorato chiaro, leggermente velata,  schiuma bianca grossolana con media persistenza

Gusto: in primo piano la luppolatura, con note medio-alte di fiori d’arancio, limone e più lievi note erbacee. Esteri medi, frutta gialla, pera, così come di livello medio lo speziato (chiodi di garofano). Note maltate medio-bassa: miele, crosta di pane. Amaro medio-alto, che contribuisce alla sensazione di secchezza. Finale secco con retrogusto tra il floreale e l’amaro.

Sensazioni boccali: Corpo leggero, carbonazione elevata, a dare una sensazione vellutata ma scorrevole in bocca. Nessun calore alcolico evidente

Impressioni generali: come al solito fresca, scorrevole e senza alcuna traccia del grado alcolico. Birra di riferimento per le mie papille gustative, qui le altre analisi gustative, dove si può vedere anche l’evoluzione delle etichette:

Chouffe – Houblon

Chouffe – Houblon

 

Barbadoro – Molly Malone

Irish Red Ale, 4,8% (scadenza 10/2021, bevuta 6/2021)img_20210608_0657094926141032564374058.jpg

Olfatto: aromi maltati di intensità medio-bassa, crosta di pane, caramello, crosta di pane tostato. Aromi luppolati di intensità medio-bassa, legnosi e terrosi. Lievissimo fruttato, buccia di mela, frutta gialla

Aspetto: color rame carico, leggera velatura, schiuma color avorio con buona persistenza

Gusto: sentori maltati di media intensità: crosta di pane, biscotti, caramello, pane tostato. Luppolatura in secondo piano, con note legnose e resinose di intensità medio-bassa. Lieve fruttato: buccia di mela, frutta a polpa gialla. Amaro medio, a bilanciare i toni maltati. Finale rotondo, con retrogusto resinoso-legnoso

Sensazioni boccali: corpo medio-basso, carbonazione media, scorrevole

Impressioni generali: buona ale, in perfetto stile Irish, con buon equilibrio tra note dolci e l’amaro resinoso del luppolo. Scorrevole

Barba D’Oro – Winter Saison

Winter Saison – Saison 7,1%, (scadenza 12/2022, bevuta 5/2021)img_20210606_12185833512962703460999.jpg

Olfatto: note balsamiche di menta, eucalipto, pepe rosa di intensità medio-alta. Note fenoliche medie, chiodi di garofano, ma anche più pungenti ed amare, presenza di alcoli complessi. Lievi sentori di miele

Aspetto: colore dorato, leggera velatura, schiuma bianca con media persistenza

Gusto: sentori medio-alti delle spezie in risalto anche al palato: mentolo, balsamico, eucalipto, assieme a note di pepe rosa. Note fenoliche di media intensità, con un’evoluzione amara e graffiante, anche dovuta a alcoli complessi. Lievi note maltate, miele. Amaro medio-alto. Finale secco, con retrogusto balsamico ed amaro.

Sensazioni boccali: corpo medio-basso, carbonazione media. Calore alcolico presente e un po’ fastidioso

Impressioni generali: spezie che sovrastano il resto. Potrebbe essere un qualsiasi altro stile di birra chiara, in quanto il balsamico non lascia percepire altro nel bicchiere. Bevuta noiosa alla lunga, scorrevolezza minata dal troppo mentolato e dalla presenza di alcoli superiori

https://www.facebook.com/birrificiobarbadoro/

Chouffe Blanche

Blanche – Witbier/Blanche, 6,5%, (scadenza 2/2022, bevuta 5/2021)

Olfatto: note di frumento bollito medio-basse. Leggero aroma speziato (limone), una suggestione di erbaceo

Aspetto: colore dorato, schiuma bianca, con persistenza medio-bassa, velata

Gusto: sentore di frumento bollito in primo piano, livello medio-basso. Leggeri sentori di limone, dalle spezie, e una nota erbacea lieve. Amaro basso, leggero acidulo. Finale secco con retrogusto di grano bollito.

Sensazioni boccali: corpo scarico, carbonazione altra. Leggera e scorrevole, senza alcun calore alcolico percepito

Impressioni generali: etichetta bellissima, fresca e scorrevole, un po’monocorde. Non memorabile.

War – Rage

Rage, West Coast IPA, 7%,  (spina, bevuta 5/2021)rage

Olfatto: intense note fruttate del luppolo, con aromi che variano dal mango, al passion fruit, litchee, fino a note agrumate di pompelmo. Sentori maltati medio-bassi, miele e crosta di pane. Profilo tendenzialmente pulito

Aspetto: colore paglierino, schiuma bianca fine e pannosa, ben persistente

Gusto: intense note luppolate: mango, passion fruit, litchee, con note più lievi di pompelmo e arancio. Malto decisamente in secondo piano con leggere note di crosta di pane. Profilo pulito. Amaro alto, deciso. Finale secco, con retrogusto piacevolmente fruttato.

Sensazioni boccali: corpo basso, carbonazione media, scorrevole, nessun calore alcolico percepito

Impressioni generali: IPA sontuosa, esplosiva nelle note di frutta tropicale. Il corpo scarico agevola la scorrevolezza, mentre l’amaro intenso è equilibrato dalla dolcezza dei sentori fruttati del luppolo. Incredibilmente beverina, non si nota per nulla la gradazione elevata

War – Zelda

Zelda, bitter, 4,2%,  (spina, bevuta 5/2021)zelda

Olfatto: aromi legnosi, resinosi e di tè di intensità media, con note floreali più lievi. Di medio-bassa intensità il lato maltato: crosta di pane, pane di segale, caramello, con un lieve accenno di pane tostato. Profilo abbastanza pulito

Aspetto: color rame, schiuma avorio con buona persistenza, piuttosto limpida

Gusto: anche in bocca prevalgono i sentori del luppolo: terroso, legnoso-resinoso e una piacevole nota di tè; più lievi i sentori fruttati. Malto medio-basso: crosta di pane, pane di segale, caramello. Il profilo è mediamente pulito. Amaro medio; finale mediamente secco, con piacevole retrogusto maltato, legnoso e di tè

Sensazioni boccali: corpo medio-basso, ben attenuata, scorrevole

Impressioni generali: bitter con un prevalente profilo luppolato, che ben si amalgama con le note maltate: in bocca si rincorrono note terrose, resinose e di tè assieme a crosta di pane e caramello. Scorrevole grazie al corpo esile, ma con una dolcezza nel finale dovuta ai malti caramellati