Gorgonziner – Il Culo del Principino

Il Culo del Principino – Imperial Helles 8% (prodotta 4/2021, bevuta 8/2021)img_20210829_1521271455737891200177514.jpg

Olfatto: note luppolate di media intensità: erbaceo, speziato. Note maltate medio-basse, crosta di pane, biscotto, miele. Profilo pulito

Aspetto: colore dorato, schiuma bianca compatta con persistenza media

Gusto: equilibrio tra sentori maltati e luppolati, di media intensità: note erbacee, speziate e floreali, accompagnate da miele, crosta di pane, biscotto. Profilo pulito, amaro medio. Nota etilica che si evidenzia mentre si scalda il bicchiere. Finale abboccato, con retrogusto dolce ed erbaceo

Sensazioni boccali: corpo medio-alto, carbonazione media. Dolcezza quasi appiccicosa che mina la scorrevolezza in bocca, calore alcolico che appare verso metà bicchiere

Impressioni generali: poco scorrevole, con note dolci che diventano stucchevoli abbinate alle note erbacee e floreali del luppolo e rendono difficoltosa la bevuta

Mezzogaudio – L’IPA

L’IPA – belgian IPA 7%, (spina, bevuta 8/2021)

Olfatto: aromi fenolici di media intensità (chiodi di garofano), accompagnati da note luppolate (pompelmo, arancia) di pari intensità. Più lievi gli esteri (pera, frutta a polpa gialla), di intensità madio-bassa. Leggere note di cracker e crosta di pane

Aspetto: colore dorato carico, schiuma bianca poco persistente, lieve velatura

Gusto: note fenoliche medio-alte (chiodi di garofano), accompagnate da note medio-basse di pera e frutta gialla. Luppolatura media, con sentori di arancia a pompelmo. Leggere note maltate, crosta di pane. Amaro medio, con i contributo dei fenoli. Finale mediamente secco, retrogusto fenolico

Sensazioni boccali: corpo medio-basso, scorrevole.

Impressioni generali: discreto ibrido con note fenoliche e agrumato del luppolo che non cozzano tra loro, ma nemmeno si fondono armoniosamente come in altri esempi di belgian IPA molto più riusciti

Cantina Orsogna – BIGA

BIGA, italian grape ale 6%, (scadenza 9/2022, bevuta 8/2021)

Olfatto: note (in ordine più o meno decrescente) di: citrico, frumento, fuori d’arancio, pesca, vinoso, resinoso

Aspetto: colore dorato, schiuma bianca abbastanza persistente, torbida

Gusto: nel mischione spiccano il citrico, il fresco del frumento, la pesca e il fruttato dell’uva, floreale, la leggera acidità. Amaro medio. Finale secco, retrogusto con note di liquirizia

Sensazioni boccali: corpo medio-basso, scorrevole, carbonazione effervescente

Impressioni generali: una accozzaglia di ingredienti che fanno a pugni in bocca, bevuta resa difficoltosa anche dall’eccessiva carbonazione. Il secondo bicchiere é venuto giù con il fondo, ed era fangoso: finito nel lavandino

Delphin – Baron Corbeau

Baron Corbeau – Saison 4,7% (spina, bevuta 8/2021)

Olfatto: Note speziate medio-alte: chiodi di garofano, pepato; note fruttate di media intensità: fragola, bubblegum. Medio basso erbaceo da luppolo. Malto medio-basso: miele, crosta pane. Leggera nota di felce.

Aspetto: colore paglierino, lieve velatura schiuma bianca con persistenza medio alta

Gusto: anche in bocca prevale il fenolico, con note medio-alte di chiodi di garofano, sentori pepati, accompagnati da note fruttate di uva americana, fragola, bubblegum. Note maltate medio-basse, crosta di pane ed un fresco acidulo del frumento. Lieve erbaceo del luppolo. Amaro medio col contributo dei fenoli. Finale secco, retrogusto fenolico.

Sensazioni boccali: corpo medio basso, vellutata. Scorrevole

Impressioni generali: Vera farmhouse ale, fermentata in botte grazie ai residui del lievito, con ingredienti locali come farro e frumento. Magnifico profilo fenolico, con note fruttate su una struttura scorrevole e secca

Anonima Brasseria Aquilana – IPA

IPA – American IPA, 5,6%, (spina, bevuta 8/2021)

Olfatto: aromi luppolati medio-alti, arancio, mandarino e pompelmo, più lievi i sentori legnosi. Note maltate di intensità medio-bassa: caramello e crosta di pane. Profilo pulito

Aspetto: color rame, velata, schiuma color avorio evanescente

Gusto: sentori agrumati (arancio, mandarino, pompelmo) di intensità media, accompagnati da sentori legnosi-resinosi più lievi. Note maltate medio-basse: caramello, biscotto e crosta di pane. Amaro medio-alto, un pó troppo graffiante. Finale abbastanza secco, con retrogusto agrumato e resinoso.

Sensazioni boccali: Corpo medio-basso, carbonazione bassa. Scorrevole.

Impressioni generali: IPA ambrata onesta, fruttata ma con note agrumate evanescenti, evidenti perlopiú al naso, che non trovano riscontro in bocca

Mezzogaudio – Litha

Litha, American IPA 4,7%, (spina, bevuta 8/2021)

Olfatto: Aromi di luppolo medio-alti: mango, pompelmo con una sfumatura dank e lievi accenni resinosi. Note maltate medio basse, crosta di pane. Lieve fruttato (frutti a polpa gialla)

Aspetto: colore dorato, schiuma bianca poco persistente, limpida

Gusto: note di luppolo medie: mango, pompelmo, con un filo di dank. Leggere note maltate, crosta di pane. Profilo abbastanza pulito, con note di frutta gialla. Amaro medio. Finale secco, retrogusto agrumato e resinoso

Sensazioni boccali: corpo medio-basso, scorrevole, carbonazione media

Impressioni generali: buona IPA, con piacevoli note di mango e pompelmo. Bilanciata, scorrevole e beverina

Mezzogaudio – Emma

Emma, lager 5,1%, (spina, bevuta 8/2021)

Olfatto: aromi medio-bassi floreali (foto d’arancio) ed erbacei. Note maltate lievi: cracker, miele. Profilo pulito

Aspetto: colore dorato, schiuma bianca poco persistente, limpida

Gusto: note di luppolo medio-basse: fiori d’arancio, erbaceo. Leggere note maltate, cracker, miele. Profilo pulito. Amaro medio. Finale secco, retrogusto erbaceo con lieve acidità carbonica

Sensazioni boccali: corpo basso, scorrevole, lieve pizzicore carbonico

Impressioni generali: lager pulita, potabile, con gradevoli note floreali ed erbacee. Acidità carbonica che disturba un po’la bevuta

Haterwood – Ginger Grizzly

Ginger Grizzly – pale Ale 4% (scadenza 4/2022, bevuta 8/2021)

Olfatto: note intense di zenzero, che scivolano nella bolla di sapone, detersivo per i piatti. Nessun altro aroma identificabile

Aspetto: colore dorato carico, limpida, schiuma color avorio con persistenza bassa

Gusto: zenzero intenso, last al limone, bagnoschiuma. Note dolci. Amaro leggero. Finale secco retrogusto dolce e di detersivo.

Sensazioni boccali: corpo scarico, carbonazione media, piccantezza dello zenzero

Impressioni generali: bevanda allo zenzero, asfaltante sul palato. Dolce. Stucchevole. Difficile finire un mezzo bicchiere

Haterwood – Ruby Rooster

Ruby Rooster – Irish Red Ale 5% (scadenza 4/2022, bevuta 8/2021)

Olfatto: aromi maltati di media intensità, crosta di pane, caramello, toffeé, biscottoso. Aromi luppolati di intensità medio-bassa, resinoso e legnoso, con una punta di metallico. Profilo pulito.

Aspetto: color rame carico, limpida, schiuma color avorio con persistenza medio-bassa

Gusto: anche in bocca prevalgono note maltate, di media intensità: crosta di pane, biscottoso, toffeé e caramello. Sentori di luppolo medio-bassi: resinoso e metallico Amaro medio. Finale dolce, caramelloso e zuccheroso

Sensazioni boccali: corpo medio, carbonazione media, vellutata

Impressioni generali: buone le note maltate, non del tutto bilanciate dall’amaro e dalla luppolatura, per un risultato potabile ma che lascia una idea di birra zuccherosa e non del tutto attenuata

Meneghino – Øllamadonna

Øllamadonna, bitter, 4%,  (spina, bevuta 8/2021)ollam

Olfatto: aromi del luppolo di intensità media: legnoso, erbaceo, tè verde, con leggere note resinose. Di pari intensità le note maltate: crosta di pane, caramello, con una lieve sfumatura di pane tostato. Leggero fruttato (buccia di mela, frutti a polpa bianca)

Aspetto: color rame, schiuma avorio molto persistente, limpida

Gusto: al palato si riflettono le stesse sensazioni olfattive: malto di media intensità (caramello, crosta di pane, con un pizzico di tostato, assieme a note medie legnose, di tè verde, con una sfumatura resinosa. Note fruttate medio-basse, frutta a polpa bianca. Amaro medio-basso. Finale mediamente secco, con piacevole retrogusto legnoso ed erbaceo

Sensazioni boccali: corpo basso, ben attenuata, scorrevole

Impressioni generali: bitter molto ben fatta, in perfetto stile inglese, con un bell’equilibrio tra luppolo e malto, e sensazioni legnose, erbacee che si bilanciano con il caramello e la crosta di pane. A incorniciare il tutto una moderata nota fruttata.