Chimay Verde

Chimay Verde – Belgian Golden Strong 7,0% (scadenza 5/2024, bevuta 2/2022)img_20220219_2321496365002536024304753

Olfatto: attacco decisamente speziato, con note medio-alte di eucalipto, pepe rosa, fiori d’arancio, con note più lievi di agrumi (limone, bergamotto). Si intuiscono lievi note maltate (miele, sciroppo di zucchero*) e esteri fruttati di pera e banana

Aspetto: colore dorato, velata. Schiuma fine bianca, persistente con merletti di Bruxelles

Gusto: note intense di mentolo, eucalipto, zenzero accompagnate da sentori medio-alti di fiori d’arancio, limone, pepe rosa. Nota alcolica medio-bassa, non invasiva ma ben evidente. Malto ed esteri spuntano allo scaldarsi del bicchiere: miele, zucchero*, assieme a pera, banana; medio-basso il dolce, lieve il fruttatto del lievito. Amaro medio. Finale mediamente secco, con retrogusto mentolato, di zenzero e gazosa

Sensazioni boccali: corpo medio-basso, carbonazione medio-alta, abbastanza scorrevole. Calore alcolico basso, sebbene la nota etilica sia evidente.

Impressioni generali: troppo speziata: le note limonose e di zenzero, assieme all’eucalipto-mentolato e ad un uso elevato di zuccheri canditi, porta subito all’effetto gazosa: questo è quello che intendo quando scrivo zucchero*. Ben concepita, corpo scarico per la gradazione, e carbonazione che la rende scorrevole ma non watery. E’ l’uso smodato delle spezie che la rende noiosa

Pubblicità

Belgrano – Fuerte Apache

Fuerte Apache, India Pale Ale 5,6% 60 IBU (scadenza 10/2022, bevuta 2/2022)img_20220219_232208889512933811925981

Aroma: aromi di luppolo medio-bassi, terroso, mentolato, radice, legnoso. Note medio-basse di crosta di pane, melasse, caramello. Profilo mediamente pulito

Aspetto: color rame, leggermente velata, schiuma fine beige ben persistente

Gusto: sentori luppolati di media intensità: legnoso, terroso e resinoso, con una sfumatura erbacea (menta). Sentori maltati medio-bassi: crosta di pane, caramello. Amaro medio-alto. Finale equilibrato, con retrogusto legnoso e di radice

Sensazioni boccali: corpo medio-basso, carbonazione media, scorrevolezza medio-bassa.

Impressioni generali: dovrebbe essere una India Pale Ale di ispirazione inglese, ma per esclusione: non sono presenti note di luppoli fruttati. Non particolarmente accattivante la luppolatura legnoso-mentolata. Al limite della potabilità

Dom Byron – Icarus

Icarus, IPA 6%  (bottiglia, bevuta 2/2022)img_20220216_0634087100139913439985160

Aroma: aromi medio alti di luppolo: mango, pompelmo, accompagnati da una sostanziosa nota dank. Note medio-basse di crosta di pane. Profilo mediamente pulito

Aspetto: colore dorato, leggermente velata, schiuma bianca pannosa con media persistenza

Gusto: sentori luppolati di media intensità: prevalente la nota dank, accompagnata da mango, pompelmo ed arancio in secondo piano; lieve sfumatura resinosa. Sentori maltati medio-bassi: crosta di pane, biscottato. Amaro medio. Finale secco, con retrogusto dank e resinoso

Sensazioni boccali: corpo medio-basso, carbonazione medio-altaa, scorrevole.

Impressioni generali: IPA potabile, con prevalenti note dank che sovrastano i sentori fruttati. Tuttavia scorrevole e ben bilanciata

Birrificio

Gorgonziner – AskE

 Aske – Imperial IPA, 8%, (spina, bevuta 2/2022)aske_bot_3_550x825

Olfatto: note fruttate medie: pompelmo, arancia mandarino. Note affumicate di intensità medio-bassa: provola affumicata, bacon. Note maltate medio-basse, crosta di pane, biscottato. Profilo pulito

Aspetto: colore dorato, lieve velatura, schiuma bianca ben persistente

Gusto: sentori luppolati di media intensità, mandarino, arancio, pompelmo. Note affumicate medio-basse, scamorza affumicata, bacon, accompagnate da note maltate di pari intensità: crosta di pane, biscottato. Profilo mediamente pulito. Amaro medio-alto, finale mediamente secco, con retrogusto agrumato e affumicato

Sensazioni boccali: Corpo medio-basso, carbonazione media. Scorrevole e fresca, nessun calore alcolico percepito.

Impressioni generali: Imperial IPA sontuosa, ben fermentata: priva di note etiliche o calore alcolico, con piacevoli note fresche agrumate che si sposano bene con più sottili sentori affumicati.

Carrobiolo Brown Ale

Brown Ale 4,9%  (spina, bevuta 1/2022)brownale-300x300

Aroma: aromi maltati medi: caramello, biscottato, fondo di caffè, toffeè, crosta di pane. Leggere note erbacee. Lievi suggestioni di frutta a bacca rossa, su un profilo mediamente pulito

Aspetto: color rame carico, abbastanza limpida, schiuma di media persistenza, color avorio

Gusto: note tostate e maltate di media intensità: ritroviamo caramello, crosta di pane, pane tostato, e una nota torrefatta di cacao amaro e caffè. Leggeri sentori erbacei, lievi note fruttate (bacche rosse). Amaro medio-basso. Finale rotondo, con retrogusto di pane tostato e caffè

Sensazioni boccali: corpo medio-basso, carbonazione media.

Impressioni generali: Ale rotonda, morbida, con piacevoli note che vanno dal caramello al tostato, inizialmente moderate, ma che si fanno più avvolgenti quando il boccale si scalda. Scorrevole grazie al corpo ben bilanciato, si lascia assaporare fino in fondo

https://www.birradelcarrobiolo.it/

Carrobiolo Saison

Saison, 5,7% (spina, bevuta 1/2022)saison-300x300

Aroma: note fenoliche e fruttate di intensità medio-bassa: chiodi di garofano, arancia, frutta gialla, pera. Lievi note erbacee; lievi sentori di malto (miele, crosta di pane)

Aspetto: colore dorato, leggermente velata, schiuma bianca mediamente persistente

Gusto: lievito in primo piano, con sentori fenolici di media intensità (chiodi di garofano) e esteri di pari livello: arancia, pesca, pera. Sentori erbacei medio-bassi. Note maltate medio-basse (crosta di pane, miele). Amaro medio. Finale secco, con retrogusto fenolico

Sensazioni boccali: corpo medio-basso, carbonazione media, molto scorrevole.

Impressioni generali: ottima Saison, con note elegantissime che si rincorrono tra il fenolico ed il fruttato, mai eccessive ma ben presenti; dorata, con una bella schiuma. La luppolatura erbacea e con un amaro medio rende la bevuta secca e scorrevole

https://www.birradelcarrobiolo.it/

Carrobiolo ParabòlIPA

ParabòlIPA, Pacific IPA 5,7%  (spina, bevuta 1/2022)Medaglione-Parabolipa-mMM_page-0001

Aroma: intense note luppolate: ananas, mango, passion fruit, cocco, con una sfumatura resinosa. Note lievi di crosta di pane. Profilo apparentemente pulito

Aspetto: colore dorato chiaro, leggermente velata, schiuma bianca pannosa ben persistente

Gusto: esplosione di luppoli tropicali anche al palato: ananas, mango, passion fruit, cocco, pompelmo; note resinose medio-basse. Sentori maltati leggeri: crosta di pane, una suggestione di caramello. Amaro intenso, ma ammorbidito dalla frutta tropicale. Finale secco, con retrogusto tropicale e resinoso

Sensazioni boccali: corpo medio-basso, carbonazione media, fresca e scorrevole.

Impressioni generali: Pacific IPA sontuosa, con note tropicali freschissime ed intense, che non scivolano mai nel dank. La luppolatura è ben sostenuta da note maltate e da un amaro importante ma non invasivo, su un corpo scorrevolissimo

https://www.birradelcarrobiolo.it/