Lambrate – Porpora

Porpora – Doppelbock 8%, (spina, bevuta 7/2022)porpora-stile-doppelbock-birrificio-lambrate_p820028935527_01

Olfatto: note maltate di intensità medio-alta, che vanno dalla crosta di pane, alla melassa, al caramello, con una suggestione di torrefatto. Aromi medio-bassi erbacei. Profilo pulito

Aspetto: color marrone scuro con riflessi rossicci, schiuma color avorio, fine e persistente. Limpida

Gusto: malto in primo piano, note medio-alte di melassa, caramello, con una sfumatura di caramello bruciato e polvere di cacao. Note erbacee lievi. Profilo pulito, solo qualche accenno di frutta a bacca rossa. Amaro medio-basso. Finale rotondo, con retrogusto maltato e caramelloso

Sensazioni boccali: corpo medio, carbonazione leggera. Vellutata e mediamente scorrevole

Impressioni generali: la Hoppy Bock unica nel suo genere lascia il posto a una classica doppelbock, ben fatta, pulita, con una ottima impronta maltata, non scorrevolissima ma rotonda e piacevole

Birre

Pubblicità

Malastrana Strong Bock

Strong Bock, Bock, 7,5% (scadenza 6/2022, bevuta 12/2021)img_20211201_2014526376799582250320070

Olfatto: note maltate di media intensità, crosta di pane, melata con una sfumatura di caramello. Evidente nota lattica, medio-bassa, ma invasiva. Leggero erbaceo del luppolo. Note fruttate (bacche rosse, uva passa) leggerissime. Profilo pulito

Aspetto: color rame scuro con riflessi rossicci, schiuma avorio fine con persistenza media. Limpidissima

Gusto: maltato medio presente anche al palato: melata, crosta di pane, biscottato, caramello. Sentori erbacei leggeri, amaro medio-basso. AAbbastanza pulita, con però una fastidiosa acidità lattica, e con qualche leggerissima e piacevole nota fruttata di uva passa e bacche rosse. Leggera nota etilica. Finale dolce, con retrogusto maltato e acidulo

Sensazioni boccali: corpo medio, carbonazione medio-bassa, poco scorrevole. Calore alcolico percepibile soprattutto nel retrogusto

Impressioni generali: non molto beverina e zuccherosa nel finale, un po’ carente di amaro che ne avrebbe agevolato la scorrevolezza. Ma è soprattutto la nota lattica, fastidiosa al naso ed in bocca che la rende faticosa da bere

Lepontina Rossa

Rossa, Bock, 6,6% (spina, bevuta 10/2019)lepoBock

Olfatto: aromi maltati di intensità medio-bassa, miele di castagno e caramello. Lievi aromi luppolati medio-bassi, terrosi. Sentori fruttati di bacche rosse, con un profilo non proprio pulito

Aspetto: colore rame, schiuma color avorio con buona persistenza, limpida.

Gusto: sentori maltati di intensità medio-bassa: miele di castagno, caramello. Lievi note terrose. Leggeri esteri fruttati, bacche rosse, e leggerissimo fenolico pungente. Amaro medio-basso, finale rotondo con retrogusto dolce e di frutti rossi, ben attenuata ma con la puzzetta fenolica che ritorna.

Sensazioni boccali: corpo medio-basso, carbonazione medio-bassa, abbastanza scorrevole.

Impressioni generali: lager con buon profilo maltato, note caramellate che sconfinano piacevolmente nella frutta rossa, ma con profilo fermentativo non pulitissimo ed un po’ fastidioso

Lambrate – Lambrate

Lambrate, Bock, 7% 40 IBU (spina, bevuta 9/2019)img_20190723_134806.jpg

Olfatto: aromi maltati di intensità media, miele di castagno, crosta di pane, caramello. Aromi luppolati bassi, erbacei. Profilo pulito, da lager

Aspetto: color rame con riflessi arancio, schiuma color avorio con buona persistenza, limpida.

Gusto: sentori maltati di intensità medio-alta, ben variegati dal miele di castagno, al caramello, alla crosta di pane. Note erbacee di luppolo basse, ma amaro medio e ben dosato ad equilibrare la dolcezza della birra. Finale equilibrato, con retrogusto maltato, dove dominano il miele di castagno e la crosta di pane

Sensazioni boccali: corpo medio, carbonazione medio-bassa, scorrevole e ben attenuata, senza calore alcolico.

Impressioni generali: lager con predominanza di sentori maltati, ma ben attenuata e scorrevole, anche grazie al buon apporto del luppolo che equilibra la bevuta

Lambrate – Porpora

Porpora – Hopped Bock 8%, 45 IBU (spina, bevuta 7/2018)porpora

Olfatto: note maltate di media intensità, che vanno dalla crosta di pane, al miele di castagno, al caramello, con una suggestione di tostato. A controbilanciare sono sentori medio-bassi erbacei ed agrumati. Il profilo è pulito, da lager

Aspetto: color rame carico, schiuma color avorio, fine e persistente. Limpida con riflessi rossicci

Gusto: malto in primo piano, note medio-alte di miele di castagno, caramello, e in parte minore anche crosta di pane e pane tostato. Accompagnano queste sensazioni anche note di frutta rossa. Il luppolo è presente con note erbacee ed agrumate di media intensità, che ben si sposano con la dolcezza maltata. Amaro poco evidente, ma ben dosato per bilanciare la dolcezza del malro. Finale dolce, con retrogusto agrumato.

Sensazioni boccali: corpo medio, carbonazione bassa. Calore alcolico assente, nonostante gli 8 gradi. beverina, nonostante un profilo dolce.

Impressioni generali: lager con una impronta maltata, bilanciata e rafforzata dalla luppolatura che aggiunge note agrumate esaltando la dolcezza con aromi agrumati e bilanciandola, con l’amaro e i sentori erbacei. Nessuna traccia del tasso alcolico, molto ben mascherato. Il malto non diventa mai stucchevole, per cui la birra è piacevolmente scorrevole.

http://birrificiolambrate.com/birre/

La Rossa – Birrificio La Tresca

La Rossa – Bock 6,2%, (scadenza 3/2019, bevuta 7/2018)p_20180713_215056.jpg

Olfatto: aromi erbacei di media intensità, accompagnate da note di frutta rossa. Leggermente in secondo piano il malto, con note di pane, melanoidine e una suggestione di caramello, assieme a un leggero tostato. Profilo piuttosto sporco, con un fenolico che disturba l’equilibrio aromatico.

Aspetto: color rame, schiuma color avorio, fine ma poco persistente. Leggera opalescenza.

Gusto: anche in bocca si ritrovano sentori erbacei, di media intensità, più in secondo piano il malto, con note ancora di pane, lieve caramello ed un pizzico di tostato. E’ comunque ben attenuata, non dolce. L’amaro è di media intensità, forse la sensazione è aumentata dal fenolico, presente anche in bocca. Finale maltato, con retrogusto fenolico.

Sensazioni boccali: Corpo medio-basso, carbonazione bassa, beverina ma un po’ watery.

Impressioni generali: la fermentazione non pulita penalizza la bevuta, con un eccessivo fenolico che disturba. Nel complesso è abbastanza equilibrata, ma con poca personalità: da una bock ci si aspetta un aspetto maltato più importante ed una migliore pulizia.

http://www.birralatresca.it/birre/birre_artigianali/la-rossa

Picobrew – Black Bock

Black Bock – Bock 6,2%, (spina, bevuta 6/2018)bbock.jpg

Olfatto: aromi maltati di intensità media, melanoidine e miele di castagno, con lievi accenni di caramello, pane tostato. Note erbacee del luppolo di intensità medio-bassa. Profilo pulito, perfetta bassa fermentazione.

Aspetto: color rame, schiuma color avorio, fine e con buona persistenza. Limpida.

Gusto: in bocca prevalgono le note maltate, con sentori di melanoidine, miele di castagno, lievi accenni di frutta rossa e tostato: non sono molto intense ma prevalgono sulle note luppolate (erbaceo). Amaro medio-basso. Finale morbido, maltato, con retrogusto piacevolmente dolce e leggermente erbaceo.

Sensazioni boccali: Corpo medio-basso, carbonazione bassa, rotonda e beverina, senza alcun calore alcolico.

Impressioni generali: Bock ben pulita, equilibrata e beverina. Le bevibilità va un po’ a scapito del profilo maltato, ma una nota erbacea di luppolo rende comunque piacevole la bevuta: la gradazione alcolica è molto, molto ben mascherata. Un po’ atipica, ma veramente godibile.

http://www.picobrew.it/birre/

Amber Shock – Birrificio Italiano

Amber Shock– Bock 7%, (spina, 1/2017)b93c22f43d9b8413bcae71492193d16d

Olfatto: note molto evidenti di malto: caramello, melanoidine. Leggeri aromi fruttati, banana e lievi agrumi. Lieve erbaceo derivante dalla luppolatura.

Vista: colore ambrato scuro, limpida,  schiuma avorio abbastanza persistente

Gusto: Note maltate in evidenza: caramello e melanoidine, più leggero toffee, unite a un profilo fruttato in secondo piano (banana, arancio, frutta secca). Nota erbacea lieve da luppolo, unito ad un amaro medio basso. Finale abboccato con lievi note erbacee da luppolo e sentori tostati.

Sensazioni boccali: corpo medio, carbonazione media, calore alcolico evidente ma non invasivo, vellutata e quasi burrosa.

Impressioni generali: birra piacevolmente complessa, caratterizzata da note dolci e fruttate ben equilibrate con un leggero erbaceo. Nonostante la ricchezza del malto ed una buona struttura, risulta piacevolmente beverina e con una gradazione alcolica ben mascherata.