Steam Brew – German Red – LIDL

German Red – Bock 7,8%  (scadenza 6/2021, bevuta 8/2020)img_20200825_1719078641452636558243921.jpg

Olfatto: note maltate di media intensità: caramello, frutta rossa, crosta di pane. Etilico di media intensità. Note terrose e metalliche di intensità medio bassa. Profilo abbastanza pulito.

Aspetto: color rame, limpida, schiuma avorio con media persistenza

Gusto: note maltate di intensità media, soprattutto il dolce el caramello, assieme a note di crosta di pane e frutta rossa. Note di luppolo terrose e metalliche. Amaro medio-basso. Finale dolce, con retrogusto metallico

Sensazioni boccali: corpo medio, carbonazione media. Calore alcolico evidente

Impressioni generali: bock dolce, con caramello che ne enfatizza la dolcezza, e dà una sensazione di scarsa attenuazione. Il corpo non scorrevolissimo, e il metallico (della luppolatura o della latta?) la rendono di difficile bevuta

Sguaraunda Rossa

Rossa – Bock 6sgua_05_photo% 23 IBU (spina, bevuta 5/2020)

Olfatto: attacco maltato, con note di miele di castagno, pane e una suggestione di caramello. Aromi erbacei-floreali di intensità medio-bassa. Profilo molto pulito.

Aspetto: color rame, quasi del tutto limpida, schiuma avorio con media persistenza

Gusto: prevalenza di note maltate in bocca, con sentori di miele di castagno, crosta di pane, di media intensità, e lievi accenni di caramello e bacche rosse. Note di luppolo presenti con sentori erbacei e floreali. Amaro medio-basso, che ben bilancia la dolcezza del malto. Finale equilibrato, con retrogusto maltato (miele di castagno)

Sensazioni boccali: corpo medio-basso, carbonazione media. Ben attenuata e scorrevole, nonostante la dolcezza

Impressioni generali: buona bock pulita, con buon equilibrio di note dolci di miele di castagno, bilanciate dai sentori erbacei e dall’amaro morbido del luppolo. Pulita e ben attenuata

Otus Red Volution

Red Volution – Bock 6,7% 35 IBU (spina, bevuta 2/2020)REDVOLUTION_BG-2000-900-ffffff

Olfatto: attacco al naso caratterizzato da un sentore di pasta di pane cruda, poi aromi maltati di intensità media: crosta di pane, miele di castagno, caramello. Di pari intensità le note luppolate, legnose e resinose in prevalenza. Profilo pulito.

Aspetto: color rame carico, molto limpida, schiuma avorio con buona persistenza

Gusto: anche in bocca c’è un equilibrio tra note maltate e luppolate: da un lato sentori di miele di castagno, crosta di pane, caramello e frutta rossa, dall’altro sentori legnosi e resinosi di media intensità, accompagnati da un amaro medio-alto, pungente, un po’ troppo intenso per lo stile. Finale rotondo, con retrogusto caratterizzato da note legnose che prevalgono su quelle del malto, ed un accenno di tostato

Sensazioni boccali: corpo medio-basso, carbonazione media. Ben attenuata e scorrevole, con un percepibile calore alcolico

Impressioni generali: Bock pulita, con buona presenza maltata, caratterizzata da un amaro importante, che equilibra la dolcezza e la rende più scorrevole. Purtroppo questo uso del luppolo si risolve in un amaro pungente poco aderente allo stile

Otus Bitter

Otus Bitter – Bitter 4,5% (spina, bevuta 9/2019)otus

Olfatto: aromi fruttati di media intensità: oltre a note di buccia di mela e pesca (esteri) anche un profumo di mango e cocco, dato probabilmente dal luppolo. Sentori di malto di intensità medio-bassa, crosta di pane e lieve tocco di caramello

Aspetto: color rame, limpidissima, schiuma avorio sottile, e con persistenza medio-bassa, come da stile

Gusto: anche in bocca prevalgono le note fruttate: mela, pesca del lievito, accompagnate da note tropicali, date probabilmente dal luppolo. Sentori maltati di intensità medio-bassa: crosta di pane, caramello. Amaro medio-basso, con nota legnosa-nocciolosa in perfetto stile inglese. Finale mediamente secco, con retrogusto inizialmente fruttato, che lascia il passo alla nota terroso-legnosa del luppolo

Sensazioni boccali: corpo medio-basso, carbonazione bassa. Ben attenuata nonostante la dolcezza del caramello, e molto scorrevole

Impressioni generali: interessante interpretazione di Bitter, con duplice luppolatura che rinforza da un lato il fruttato elegante del lievito, con note tropicali, e dall’altro dona un amaro bilanciato ed una tipica nota inglese. Scorrevole e dissetante.

St. Peter’s Organic Best Bitter

Organic Best Bitter- Bitter 4,5% (spina, bevuta 8/2019)images.jpeg

Olfatto: aromi maltati di media intensità, crosta di pane e caramello. Sentori floreali ed erbacei di luppolo, di intensità medio-bassa, con note resinose. Lieve fruttato, tipo buccia di mela

Aspetto: color rame, limpida, schiuma color avorio con bassa persistenza

Gusto: al palato prevale il lato maltato, con note medio-alte di caramello, crosta di pane ed una suggestione di liquirizia Luppolatura medio-bassa, con note floreali e resinose ed amaro medio-basso. Leggero fruttato, tipo mela e frutta a polpa gialla. Finale secco con retrogusto al caramello

Sensazioni boccali: Corpo medio basso, carbonazione bassa. Scorrevole.

Impressioni generali: classica Bitter, con bilanciamento a favore del malto, ed in particolare delle note caramellate. Fa da contrappeso una moderata luppolatura, con note non invasive floreali e resinose. Fresca e scorrevole.

La Ribalta – Marlin Extra

Marlin Extra – Bitter 4,5% (spina, bevuta 11/2018)marlin-extra

Olfatto:  aromi maltati predominanti, con evidenti note di crosta di pane, caramello, miele di castagno. Leggero terroso ed erbaceo da luppolo. Lievissimo sentori fruttati, di frutta a polpa gialla

Vista: color rame, schiuma biancastra sottile e poco persistente, limpida

Gusto: anche in bocca predomina il malto, con note di media intensit di crosta di pane, miele di castagno e caramello. Luppolatura leggera, con note terrose ed erbacee. Amaro medio-basso. Finale maltato, con retrogusto di miele di castagno e caramello

Sensazioni boccali: Corpo medio basso, carbonazione medio-bassa. Scorrevole.

Impressioni generali: bitter con un importante profilo maltato, ma scorrevole e beverina allo stesso tempo. Come previsto dallo stile, luppolo meno evidente sia in aroma che in amaro, ma piacevole con una leggera nota terrosa

http://laribaltabirrificio.com/

Rethia Little John

Little John, Strong Bitter, 5,8% (scadenza 8/2019, bevuta 10/2018)p_20181017_125006_1.jpg

Olfatto: aromi medi di luppolo, con note speziate e floreali, accompagnate da note di marmellata di arance e sentori terrosi più lievi. Maltato medio basso: crosta di pane, con lievi accenni di caramello e pane tostato. Leggero fruttato, frutta gialla ed arancio

Aspetto: color rame, schiuma di leggero color avorio, mediamente persistente, opalescente (per la rifermentazione

Gusto: sentori luppolati di media intensità, con toni terrosi e legnosi che prevalgono su speziato e floreale, ancora con note fruttate, tipo marmellata di arance. Malto medio-basso, con note di crosta di pane, pane tostato e lievi sentori di caramello. Amaro medio, finale secco ed amaro con retrogusto legnoso e terroso

Sensazioni boccali: corpo medio-basso, carbonazione media, scorrevole e beverina

Impressioni generali: Ale ben equilibrata, con luppolatura elegante che prevale leggermente sul lato maltato (variegato e non stucchevole)

http://birrificio-rethia.it/little-john.html