The Brave – Not a Paper Tiger

Not a Paper Tiger – Black IPA 7,2%  (scadenza 9/2022, bevuta 7/2022)img_0005

Olfatto: aromi resinosimedio-alti, accompagnati da note agrumate di pompelmo e arancia. Note maltate medie: caramello, pane di segale, pane tostato, cacao. Profilo mediamente pulito

Aspetto: color nero, impenetrabile, con schiuma persistente color cappuccino

Gusto: sentori medio-alti resinosi, accompagnati da arancia e pompelmo più lievi. Maltato medio: pane tostato, caramello, cioccolato. Profilo pulito. Amaro medio-alto, finale equilibrato, con retrogusto resinoso e torrefatto

Sensazioni boccali: corpo medio, carbonazione medio-bassa, vellutata ma scorrevole. Nessun calore alcolico percepito

Impressioni generali: Black IPA sontuosa, ben bilanciata con piacevoli note resinose che ben si sposano ai malti scuri e torrefatti. La luppolatura dichiarate (amarillo, centennial) lascerebbe prevedere un maggior agrumato, mentre prevalgono le sensazioni resinose

Baladin Open 2022

Open 2022 – Black IPA 7,2%  (scadenza 6/2024, bevuta 7/2022)img_0002-1

Olfatto: aromi agrumati medio-alti: ompelmo, arancia. Note maltate medie, caramello, pane di segale, con un accenno di cacao in polvere. Profilo mediamente pulito

Aspetto:marrone, schiuma color cappuccino ben persistente, velata

Gusto: anche in bocca buon equilibrio tra agrumato (medio alto, con note di arancia, pompelmo, mandarino) e maltato (medio: caramello, crosta di pane, pane di segale, cioccolato). Nessuna nota harsh del torrefatto, e un bilanciamento armonioso tra malto e luppolo. Amaro medio, finale rotondo, con retrogusto agrumato

Sensazioni boccali: corpo medio, carbonazione medio-bassa, vellutata ed abbastanza scorrevole. Nessun calore alcolico percepito

Impressioni generali: Sontuosa Black IPA, con perfetto equilibrio tra malti scuri e sentori agrumati, vellutata ma scorrevole in bocca

Dom Byron – Icarus

Icarus, IPA 6%  (bottiglia, bevuta 2/2022)img_20220216_0634087100139913439985160

Aroma: aromi medio alti di luppolo: mango, pompelmo, accompagnati da una sostanziosa nota dank. Note medio-basse di crosta di pane. Profilo mediamente pulito

Aspetto: colore dorato, leggermente velata, schiuma bianca pannosa con media persistenza

Gusto: sentori luppolati di media intensità: prevalente la nota dank, accompagnata da mango, pompelmo ed arancio in secondo piano; lieve sfumatura resinosa. Sentori maltati medio-bassi: crosta di pane, biscottato. Amaro medio. Finale secco, con retrogusto dank e resinoso

Sensazioni boccali: corpo medio-basso, carbonazione medio-altaa, scorrevole.

Impressioni generali: IPA potabile, con prevalenti note dank che sovrastano i sentori fruttati. Tuttavia scorrevole e ben bilanciata

Birrificio

Carrobiolo ParabòlIPA

ParabòlIPA, Pacific IPA 5,7%  (spina, bevuta 1/2022)Medaglione-Parabolipa-mMM_page-0001

Aroma: intense note luppolate: ananas, mango, passion fruit, cocco, con una sfumatura resinosa. Note lievi di crosta di pane. Profilo apparentemente pulito

Aspetto: colore dorato chiaro, leggermente velata, schiuma bianca pannosa ben persistente

Gusto: esplosione di luppoli tropicali anche al palato: ananas, mango, passion fruit, cocco, pompelmo; note resinose medio-basse. Sentori maltati leggeri: crosta di pane, una suggestione di caramello. Amaro intenso, ma ammorbidito dalla frutta tropicale. Finale secco, con retrogusto tropicale e resinoso

Sensazioni boccali: corpo medio-basso, carbonazione media, fresca e scorrevole.

Impressioni generali: Pacific IPA sontuosa, con note tropicali freschissime ed intense, che non scivolano mai nel dank. La luppolatura è ben sostenuta da note maltate e da un amaro importante ma non invasivo, su un corpo scorrevolissimo

https://www.birradelcarrobiolo.it/

Birra Meneghino – ATM

ATM – Session IPA, 3,9%, (spina, bevuta 1/2022)ATM

Olfatto: aromi luppolati medio-alti: mango, melone, pompelmo. Note maltate medio-basse, crosta di pane. Profilo mediamente pulito

Aspetto: color dorato carico, limpida, schiuma bianca con persistenza medio-bassa

Gusto: attacco fruttato, con note di mango, passion fruit, melone, pompelmo. Maltato medio-basso, crosta di pane. Amaro medio-alto, graffiante. Finale secco, con retrogusto fruttato e dank

Sensazioni boccali: Corpo decisamente basso, carbonazione media. Scorrevole, con un pizzico di astringenza.

Impressioni generali: leggera e scorrevole, scivola un po’ nel watery, e la luppolatura carica porta un amaro graffiente ed una leggera astringenza

https://www.birrameneghino.it/

Punk Ipa

Brewdog Punk Ipa – 5,6%, 35 IBU (scadenza 3/2022, bevuta 10/2021)img_20211006_0814021134155618425454166

Olfatto: note luppolate di media intensità, mango, passion fruit, resina di pino. Aromi maltati medio-bassi: crosta di pane, biscottato. Profilo pulito

Aspetto: colore dorato, lievissima velatura, schiuma bianca con persistenza medio-bassa

Gusto: sentori di mango maturo, passion fruit di media intensità, accompagnati da sentori resinosi, pinosi di pari intensità. Note maltate medio-basse: crosta di pane, miele. Profilo abbastanza pulito, con inaspettata nota etilica. Amaro medio, un po’ graffiante. Finale secco, con retrogusto resinoso ed etilico

Sensazioni boccali: corpo leggero, carbonazione media, scorrevole

Imptessioni generali: molto meglio della vecchia versione in bottiglia (link). La lattina preserva meglio il gusto, ed evita gli off-flavor: solo una nota di mango maturo un po’ fastidiosa, ma su un prodotto tranquillamente potabile.

Gorgonziner – Le Grand MissChot

Le Grand MissChot – Brown IPA, 8% 80 IBU (scadenza 1/2022, bevuta 7/2021)

Olfatto: attacco con sentori medio-alti di luppolo, dall’arancio al resinoso; con l’agrumato che si affievolisce piano piano. Note maltate di mediaintensità che vanno dal caffè al cacao amaro, fino al caramello, biscotto. Profilo pulito, con esteri non rilevabili

Aspetto: color marrone scuro, con lieve velatura. Schiuma color cappuccino, mediamente persistente

Gusto: in bocca si nota un equilibrio tra sentori maltati e luppolati, con note medio-alte di cacao, caffè, caramello accompagnate dai sentori resinosi del luppolo; più in secondo piano le note di toffeè, liquirizia dei malti assieme a lievi note agrumate. Amaro intenso, ma ben bilanciato dalla dolcezza del malto. Finale rotondo, con retrogusto in cui prevalgono l’amaro resinoso del luppolo assieme al torrefatto

Sensazioni boccali: corpo medio, carbonazione media. Leggera ruvidezza dei malti torrefatti in gola. Nessun sentore alcolico, nonostante gli 8 gradi

Impressioni generali: birra da assaporare, con buon equilibrio tra sentori maltati e luppolati, in cui si rincorrono note differenti, quali resinoso, torrefatto, caramello per una lenta e variegata bevuta

Qui sotto la versione precedente prodotta come beer firm:

71 Brewing – Mandarina Sky

Mandarina Sky – NEIPA, 5%  (Scadenza 8/2021, bevuta 1/2021)img_20210120_1412212589465283255515265.jpg
Aroma: note di luppolo intense, agrumate e tropicali che vanno dal mango al passion fruit, all’ananas, accompagnate da pompelmo, arancio. Lieve crosta pane e frsentore fresco di frumento, assieme a un’accenno di grano bollitoAspetto: colore paglierino, opalescente, schiuma bianca con media persistenza

Gusto: prevalenza di note fruttate, tropicali ed agrumate: in bocca si sentono mango, passion fruit, ananas, fino a un accenno di cocco, e poi pompelmo e arancio, con lievi note di limone. Freschezza del frumento medio-bassa, con note di crosta di pane più lievi. Amaro medio-alto, un po’ pungente. Finale secco, retrogusto tropicale e dank. Dank molto percepibile al rutto

Sensazioni boccali: corpo basso, carbonazione media, scorrevole e fresca

Impressioni generali: NEIPA piacevole, con prevalenza di sentori fruttati, dal tropicale all’agrumato, che quindi non stanca. Pochi accenni di dank (erbaceo), quindi ottima cura della qualità e freschezza dei luppoli. Fresca e scorrevolissima

Siren – Calypso

Calypso – Sour IPA, 4%  (Scadenza 8/2021, bevuta 1/2021)img_20210117_1906263445422148554120031.jpg

Aroma: aromi fruttati (mango, passion fruit, pompelmo ed arancio) di intensità medio-alta. Nota lattica medio-bassa. Sentori maltati lievi, crosta di pane. Leggera suggestione di olive in salamoia, che scompare quasi subito dal bicchiere

Aspetto: colore paglierino, leggerissima velatura, schiuma bianca grossolana e poco persistente

Gusto: prevalenza di note fruttate al palato, con sentori di mango, passion fruit e pompelmo di intensità medio-alta, lievi note dank. Acidità medio-bassa, sufficiente a rendere più scorrevole la birra, senza essere invasiva. Leggere note maltate, crosta di pane. Amaro medio, coadiuvato dall’acido nel rendere la bevuta più scorrevole. Finale secco, retrogusto acidulo e di frutta tropicale

Sensazioni boccali: corpo leggero, acidulo medio-basso, senza astringenza o altre caratteristiche

Impressioni generali: ottima sour ale, in cui l’acidità è presente ma non preponderante, ed accompagna le note fruttate per una bevuta totalmente rinfrescante. Il rischio di combinare acido e luppoli su basse gradazioni, è di ottenere astringenza o effetto calzino ciucciato. Niente di ciò in questa sour ale. Nel dubbio, l’ho messa come Sour IPA

Renton – Gummo

Gummo – NEIPA, 6%  (Scadenza 9/2021, bevuta 1/2021)img_20210114_1328446515264276786223682.jpg

Aroma: intense note di luppolo, che ricordano mango, pompelmo, passion fruit, accompagnate da sentori dank. Leggera crosta pane e fresca nota di frumento per il lato maltato, tutto il resto è sovrastato dalla luppolatura

Aspetto: colore dorato arancio, velatura grigiastra, schiuma poco persistente

Gusto: in primo piano anche in bocca le intense note di frutta tropicale (mango, passion fruit) e pompelmo, accompagnate da sentori dank e da un leggero astringente tipo calzino ciucciato. La leggera freschezza del frumento contribuisce alla scorrevolezza (per il resto il malto è poco percepibile, solo lievi note di crosta di pane). Amaro medio-alto, ma non graffiante, ammorbidito dai sentori fruttati Finale secco, retrogusto dank e al calzino ciucciato

Sensazioni boccali: corpo medio-basso, scorrevole, fresca

Impressioni generali: IPA fresca e fruttata, scorrevole con buon bilanciamento dell’amaro. Peccato per l’astringenza del luppolo, e per il dank che risulta un po’ troppo invadente: sicuramente il formato in bottiglia penalizza fortemente queste birre, che vanno bevute freschissime